PERCHÈ EDIZIONI SCUDO
da leggere con attenzione

Edizioni Scudo è un’iniziativa dell’Associazione Culturale Scudo, che ha lo scopo di dare ospitalità alle produzioni grafiche e letterarie del nostro paese che non possono trovare ascolto nell’editoria professionale e promuovere gli autori che le si affidano, grazie all’ausilio dei nuovi strumenti informatici.
L’iniziativa è nata principalmente dalla consapevolezza che nel settore della lettura di fantascienza e in generale della letteratura fantastica, gli spazi per gli autori italiani vanno quasi svanendo. Un lavoro di diffusione della letteratura fantastica italiana che – con le nostre edizioni sempre totalmente illustrate, sia quelle elettroniche sia quelle stampate, curate il più professionalmente possibile e con la promozione più diffusa possibile – negli ultimi anni ha avuto un certo seguito, tanto da farci apparire alla stregua di una casa editrice medio/grande distribuita in libreria.


Dato confermato anche dalla nostra produzione, superiore nell’unità di tempo a quella di qualsiasi casa editrice di medie dimensioni, infatti dal gennaio 2009 Edizioni Scudo ha diffuso più di 90 pubblicazioni, tutte editate e appositamente illustrate (centinaia le illustrazioni prodotte) e al 98% di autori italiani, nonché più della metà diffuse gratuitamente in formato digitale. L’interesse del pubblico è testimoniato dai 30.500 risultati di Google (nel momento in cui scriviamo) riferiti alle Edizioni Scudo, da decine di migliaia di visite uniche totalizzate dal nostro sito e dalle migliaia di mail che abbiamo ricevuto.


Da questo discende che:

  • NON chiediamo soldi agli autori per i nostri servizi editoriali;

  • Pubblichiamo romanzi e racconti tramite un “accordo tra gentiluomini” con gli autori, i quali per altro (ed ovviamente) mantengono l’esclusiva dell’opera – tanto che specifichiamo o nel corpo del testo o nel colofon che i testi sono copyright degli autori stessi;

  • Quindi essi hanno la possibilità di pubblicare o ripubblicare le proprie opere ovunque e con chiunque: se l’accordo col nuovo editore prevede un’esclusiva siamo sempre disponibili a togliere il libro dai nostri cataloghi – chiediamo solo un mese di preavviso per una questione di correttezza con i nostri lettori;

  • NOTA BENE: La possibilità di ritiro non vale per i racconti che entrano a far parte di antologie collettive, perché il ritiro di un autore comprometterebbe un’opera in cui sono presenti anche altri autori.

  • Se un autore ci invia un elaborato per essere pubblicato, noi reputiamo che con questo atto egli automaticamente ci dia mandato di farlo senza ulteriori passaggi o formalità. Da ciò si può dedurre che se l’autore ha dubbi sul fatto di pubblicare con noi la sua opera, NON deve inviarcela.

  • In genere prima di avviare il vero e proprio lavoro editoriale controlliamo se l’autore desidera ancora procedere (soprattutto se è passato molto tempo dal primo invio del manoscritto). A ridosso della pubblicazione noi avvertiamo gli autori dell’imminente uscita;

  • Noi non svolgiamo letture di pura e semplice valutazione, se decidiamo di occuparci di un progetto è solo per portarlo a termine;

  • Il mandato implicito di pubblicazione, vale per il sito di Edizioni Scudo e per tutte le piattaforme di cui Edizioni Scudo si avvale per la diffusione e la commercializzazione delle opere, come per l’eventuale ripubblicazione su altri siti (cosa che consentiamo soprattutto per dare maggiore diffusione alle opere stesse), o nel caso di Ebook pubblicati su piattaforme diverse da quelle PC come ad esempio l’App Store di Apple o quello di Android od altri sistemi operativi e formati di distribuzione elettronica dei libri che si stanno affacciando o si paleseranno nel prossimo futuro;

  • NON ci sono compensi per gli autori e NEMMENO copie omaggio, e di questo essi vengono informati prima di avviare ogni tipo di collaborazione. Se gli autori non sono d’accordo su questo punto, li preghiamo di NON INVIARE le proprie opere. Per ora i pochi guadagni realizzati vengono reinvestiti nell’Associazione;

  • I servizi che offriamo sono: revisione dei testi, allestimento di pubblicazione dalle caratteristiche professionali in cartaceo o digitale, pubblicizzazione dell’edizione in questione sul web; realizzazione di illustrazioni anche all’interno del testo (spesso con un aderenza al testo medesimo che è molto rara a vedersi);

  • Anche se siamo in possesso delle autorizzazioni all’uso del codice ISBN, in genere non lo utilizziamo, perché esso e soprattutto uno strumento di ricerca per le librerie. Dato che noi non utilizziamo questo canale di vendita, il codice è per ora inutile:

  • I libri digitali, che forniamo gratuitamente ai lettori, a maggior ragione NON danno luogo a compensi per gli autori su un ricavato pari a 0. Il loro vero scopo è di promuovere autori e idee, sfruttando la possibilità quasi infinita di diffusione via internet (siti e posta elettronica) – lo stesso autore, se vuole, può diffonderli facilmente in centinaia o anche migliaia di copie.

  • È stata avviata una sperimentazione di pubblicazione digitale di libri nel formato App per IPad Anche in questi casi, i termini e i rapporti tra noi e gli autori rimarranno quelli sopracitati, all’insegna della gratuità;

  • I libri su carta, anche se molto meno diffondibili a causa di una ritrosia del lettore italiano ad acquistare libri non mostruosamente reclamizzati, hanno lo scopo di dare soddisfazione agli autori e ai lettori che amano il libro in quanto tale. Che amano toccarlo e persino annusarlo.
    Il prezzo di copertina è dettato dal sito di servizi di stampa che ci offre questa opportunità. NON siamo editori a pagamento e NON obblighiamo gli autori all’acquisto delle proprie opere stampate.

  • Se l’autore, per propria volontà, desidera un certo quantitativo di copie, Edizioni Scudo è in grado di fornirle a un prezzo ridotto rispetto a quello di copertina. In questo caso l’autore riceve il PDF del lavoro per approvazione e il preventivo di spesa, se è soddisfatto concorda l’acquisto. Dopo il pagamento i libri giungono direttamente a casa dell’autore;

  • La promozione che offriamo è, per la nostra storia, più che altro diffusa nel mondo degli appassionati della letteratura fantastica, se pure pubblichiamo libri di altro genere in apposite collane. Ci sono molti siti letterari che diffondono le nostre informative, che recensiscono o ripubblicano i nostri libri; le grandi case editrici ci tengono d’occhio;

  • Gli autori che si affidano a noi sono i più diversi: ci sono autori di una certa fama ed esperienza che si rivolgono a noi per diffondere loro opere rifiutate dall’editoria commerciale, o perché sono così prolifici da non riuscire a collocare tutta la loro produzione. Ci sono autori che pur avendo vinto decine di concorsi letterari non riescono a trovare sbocco nell’editoria professionale; ci sono i neofiti che ci utilizzano come palestra per farsi le ossa (in questo caso noi eseguiamo approfondite revisioni dei loro testi e forniamo consulenze), ma anche ottimi e scafati scrittori che essendo più portati per il racconto breve trovano da noi la possibilità di veder realizzata una loro antologia – possibilità che non avrebbero da nessun’altra parte. Notiamo che diversi autori stanno migliorando la loro scrittura per il solo fatto che noi abbiamo creduto in loro. Questo vale già i nostri sforzi;

  • I libri dell’editoria tradizionale hanno un ciclo di vita. Se hanno successo vengono esauriti, se non vendono vengono mandati al macero, nella migliore delle ipotesi godono di ristampe e di edizioni. Sul nostro sito i libri sono sempre disponibili e permanenti. Quindi spesso recuperiamo e ripubblichiamo opere ormai introvabili, come si fa oggi per le antiche pellicole cinematografiche. L’autore sa che può collocare da noi un testo che ama, ma che non è più ricollocabile nell’editoria tradizionale. Alcuni autori si auto-pubblicano su siti come quelli che usiamo noi per la stampa, ciononostante ci chiedono di realizzare la nostra versione del loro lavoro, perché capiscono che con noi il lavoro avrà più risalto e diffusione;

 

Informazioni per chi vuole inviare elaborati

  • Noi non abbiamo alcun pregiudizio sull’autore e prendiamo egualmente in considerazione l’autore italiano e quello straniero, quello famoso e quello ignoto, quello esperto e quello che è alla sua opera prima;

  • La lunghezza delle opere non è un problema. Per quanto riguarda i lavori di carattere fantastico a seconda del taglio decideremo se inserirli in SHORT STORIES ( fino a 30 pagine word circa) o farne un “singolo” in LONG STORIES (fino a circa 50 diventerà un ebook digitale, oltre potrebbe diventare un libro cartaceo);

  • L’argomento delle opere non è un problema. Abbiamo creato EARTH’S TALES e le altre collane, proprio per poter ospitare tutto quello che ci piace e che ci sembra degno di attenzione. Abbiamo, poi, dovuto ripeterlo sino allo sfinimento: i numeri di Short Stories sono tematici, ma non in modo rigido. Inutile quindi chiedere quali saranno i prossimi temi per potersi inserire; c’è spazio per tutti e sono i racconti a fare Short Stories e non il contrario. Non abbiamo ancora uno spazio per brevi racconti di carattere realistico (anche se qualche volta Short Stories ne ospita per la loro natura un po’ paradossale. Accettiamo però antologie di questi racconti da raccogliere in un unico volume dello stesso autore. Accettiamo anche teatro, raccolte di poesia, fumetti (in questo caso è bene contattarci prima dell’invio per concordare il formato delle tavole singole da inviare), saggi e qualsiasi cosa che non rientri in queste categorie (se riuscite a realizzarla);

  • Il formato elettronico delle opere dovrà essere SOLO l’RTF (Rich Text Format) – formato universale salvabile da word di Microsoft (qualsiasi versione), Writer di OpenOffice, Wordpad di Windows e numerosi altri software di scrittura. Alle volte non riusciamo ad aprire i file che ci mandate.

  • Le opere dovranno essere spediti al seguente indirizzo email: shortstoriesbook@gmail.com, e dovranno essere OBBLIGATORIAMENTE corredati da nome e cognome dell’autore, una breve nota biografica di tre o quattro righe, una email di riferimento per comunicazioni ed un numero di telefono. Se l’opera supera le 40 pagine occorrerà anche una foto dell’autore. Se si hanno desideri sulla realizzazione grafica inserirli nella lettera di accompagnamento o nel file della biografia;

  • Per contattare la redazione per eventuali chiarimenti o per l’acquisto di un certo quantitativo di libri l’indirizzo email è: shortstoriesmag@gmail.com;

Importante: noi diamo quasi una certezza di pubblicazione, ma non prendiamo in considerazione opere che sono al vaglio di altri editori. Se non siete assolutamente convinti di affidarci un’opera non mandatela neppure, altrimenti ci farete perdere solo del tempo.

 

per le Edizioni Scudo
Giorgio Sangiorgi e Luca Oleastri

SEGUICI SU

  • Facebook App icona

© 2015 by EDIZIONI SCUDO. Created with Wix.com

SEGUICI SU

  • Facebook App icona
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now